Infasil News

  • Donna
  • Dermatologia

News Donna

Le stagioni della pelle: l’estate

Sole, caldo, mare, montagna… nella stagione estiva ci si diverte molto e inevitabilmente si suda di più.

L'aumento della sudorazione, sebbene interessi generalmente tutto il corpo, si concentra il più delle volte nelle ascelle, in mani e piedi e nelle zone genitali, creando spesso un notevole disagio alle persone, specialmente quando l’odore è particolarmente fastidioso.

Ma come mai il sudore emana un odore così sgradevole?

La risposta è semplice: quando l’umidità persiste e il sudore viene a contatto con i microrganismi presenti normalmente sulla nostra pelle, questi iniziano a degradare chimicamente causando un odore della pelle intenso e talvolta sgradevole.

È perfettamente normale sudare di più in estate, ma qualora pensassi che la tua sudorazione sia eccessiva puoi rivolgerti al dermatologo per un trattamento adeguato.

Se il problema invece riguarda le parti intime può essere utile rivolgersi a un ginecologo perché a volte può essere sintomo di patologie che necessitano l'intervento dello specialista.

Potrebbero piacerti anche

Infasil News